Bufale poliziotti e Green Pass

Un video volutamente decontestualizzato attraverso un taglio e un testo che forzano la narrativa proposta a favore dei No Green Pass
Circola un video rivolto alla ministra dell’Interno Luciana Lamorgese, pubblicato inizialmente nella piattaforma social TikTok e successivamente via Facebook, nel quale un agente di Polizia in tenuta antisommossa si sfoga per le condizioni di lavoro durante le manifestazioni. Le riprese vengono accompagnate dal seguente testo (errori inclusi): «Nessun TG né parla… Ditelo… Ditelo… Ma nessuno l’ha detto!! La morgese altro pane duro per i tuoi denrti». Vista la data di pubblicazione del video, il 4 ottobre 2021, il riferimento alle manifestazioni No Green Pass risulta evidente, ma la scena non ha nulla a che vedere con l’attuale periodo storico.
Per chi ha fretta
Il video con le contestazioni alla ministra Lamorgese è stato pubblicato il 4 ottobre 2021 via Facebook, ottenendo oltre 6 mila condivisioni.
Il video risulta tagliato e modificato per diffondere una narrativa a favore dei No Green Pass e contro la ministra Lamorgese.
Il video originale risale al 2013 e l’agente di Polizia si lamentava per le condizioni di lavoro degli agenti di fronte all’assalto di alcuni studenti durante le manifestazioni contro i banchieri.

Continua a leggere qui

https://www.open.online/2021/10/13/video-manipolato-poliziotto-lamorgese-no-green-pass/

Visits: 114

Rispondi

Ricevi nuovi post via email:
Powered by follow.it